Utenti connessi 





TORNA SU














TORNA SU













TORNA SU













TORNA SU













TORNA SU

 
 

Gli Aforismi di Marzo 2001

1

Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l'imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile.
(Woody Allen) Suggerito da O. Cortese

2

Meglio regnare all' inferno che servire in paradiso.
(Milton) Suggerito da Luigi Ninetti

3

-------------

4

-------------

5

Una lingua tagliente è l'unico strumento acuminato che più la si usa più diventa affilata.
(autore a me sconosciuto) Suggerito da Bepy Lorusso

6

La differenza tra un uomo e un bambino sta nel prezzo dei loro giocattoli.
(autore a me sconosciuto) Suggerito da Alberto Masini

7

Dio sarebbe ben poca cosa se ad offenderlo bastassero i nostri atti impuri.
(autore a me sconosciuto) Suggerito da Anna Mittica

8

La realtà è un'illusione causata dall'assenza di alcool.
(Autore a me sconosciuto) Suggerito da Valeria Fanulli

9

Gli italiani: prendono le partite di calcio come se fossero guerre e le guerre come se fossero partite di calcio.
(Winston Churchill) Suggerito da Stefania Moscati

10

-------------

11

-------------

12

Chi non è contento di quello che ha, non sarà contento neppure di ciò che vorrebbe avere.
(autore a me sconosciuto) Suggerito da Fardello F.

13

Se sei felice non gridare troppo: la tristezza ha il sonno leggero.
(autore a me sconosciuto) Suggerito da Svato G.

14

Non preoccuparti della critica.
Se non è vera, ignorala; se è ingiusta evita di irritarti; se è ignorante, sorridi; se è giustificata, impara da essa.
(autore a me sconosciuto) Suggerito da Schito G.

15

La poca stima di se stessi permette alla vigliaccheria di innalzarsi a pigrizia.
(autore a me sconosciuto) Suggerito da Franco Andriani

16

Fare carriera: strisciare verso l'alto.
(autore a me sconosciuto) Suggerito da Titina Pensi

17

-------------

18

-------------

19

Gli uomini vorrebbero essere sempre il primo amore di una donna, ma questa è la loro sciocca vanità; le donne hanno un istinto più sottile per le cose: a loro piace essere l'ultimo amore di un uomo.
(Oscar Wilde) Suggerito da Alberto Masini

20

Chi rifiuta il sogno deve masturbarsi con la realtà.
(Ennio Flaiano) Suggerito da Basilea Massimo

21

All'uomo di potere la donna perdona anche l'impotenza.
(Roberto Gervasio) Suggerito da Anna Mittica

22

Chi ritiene di essere troppo grande per le piccole cose, è troppo piccolo per le grandi.
(autore a me sconosciuto) Suggerito da Patrizia Lotti

23

Non bisogna appoggiarsi troppo ai principi perché poi si afflosciano.
(Leo Longanesi) Suggerito da Pasquale Seccia

24

-------------

25

-------------

26

Funzione propria del genio è fornire idee ai cretini vent'anni dopo.
(Louis Aragon) Suggerito da Alberto Masini

27

Siamo tutti prigionieri, ma alcuni si trovano in celle con finestre, altri senza.
(autore a me sconosciuto) Suggerito da Fardello F.

28

Il ballo è un rozzo tentativo di entrare nel ritmo della vita.
(Bernard Shaw) Suggerito da Lotti Francesco

29

Nulla rende una donna più bella della convinzione di esserlo.
(autore a me sconosciuto) Suggerito da Paolo Dellera

30

Se Laura fosse stata la moglie di Petrarca, pensate che lui le avrebbe dedicato sonetti tutta la vita?
(Lord Byron) Suggerito da Chiarchiaro

31

-------------